Chiarimenti su alcuni adempimenti per il fotovoltaico nei condomini

condominio fotovoltaico

Ci sono alcune situazioni da tenere in conto quando si decide di installare un impianto fotovoltaico condominiale. Ci viene in aiuto la risposta che la Agenzia delle Entrate ha dato al GSE (Gestore dei Servizi Energetici).

  1. Impianto condominiale sotto i 20 Kw che autoconsuma parzialmente o totalmente
    In questo caso non sono necessari ulteriori adempimenti burocratici ed economici.
  2. Impianto condominiale sotto i 20 Kw che cede totalmente l’energia al GSE
    Si configura una società di fatto tra i condomini che hanno votato la realizzazione dell’impianto. Il condominio è quindi tenuto a emettere fattura e conseguente denuncia dei redditi.
  3. Impianto condominiale sopra i 20 Kw
    Anche in questo caso, come al punto 2, si configura una società di fatto con gli stessi obblighi elencati al punto precedente.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...