Chiarimenti su alcuni adempimenti per il fotovoltaico nei condomini

condominio fotovoltaico

Ci sono alcune situazioni da tenere in conto quando si decide di installare un impianto fotovoltaico condominiale. Ci viene in aiuto la risposta che la Agenzia delle Entrate ha dato al GSE (Gestore dei Servizi Energetici).

  1. Impianto condominiale sotto i 20 Kw che autoconsuma parzialmente o totalmente
    In questo caso non sono necessari ulteriori adempimenti burocratici ed economici.
  2. Impianto condominiale sotto i 20 Kw che cede totalmente l’energia al GSE
    Si configura una società di fatto tra i condomini che hanno votato la realizzazione dell’impianto. Il condominio è quindi tenuto a emettere fattura e conseguente denuncia dei redditi.
  3. Impianto condominiale sopra i 20 Kw
    Anche in questo caso, come al punto 2, si configura una società di fatto con gli stessi obblighi elencati al punto precedente.

Il popolo di Profitlife

Se Profitlife è una grande azienda non è un segreto che il merito sia di chi si impegna ogni giorno per farla crescere, cioè i suoi consulenti.

Sono loro infatti che convincono i potenziali clienti della bontà del progetto di Profitlife: cambiare il mondo risparmiando denaro.

Vediamo cosa pensa qualcuno di loro (trovi queste e molte altre testimonianze direttamente nell’organigramma Profitlife http://www.profitlife.it/pagine.php?id=7):

Stefano F. – Energy Consulting Trainer

Lavorare in PL rappresenta una delle più importanti opportunità di crescita personale, in quello che rappresenta, oggi, uno dei pochi mercati in continua espansione: il nostro futuro..le energie rinnovabili. L’Accademia di Formazione rappresenta, senza dubbio, il fiore all’occhiello dell’azienda, capace di preparare ed aggiornare a livello tecnico commerciale i propri consulenti in maniera etica e professionale.

Francesca S. – Energy Consulting Senior

Ho partecipato ai due percorsi formativi con grande curiosità ed anche con molta soddisfazione.Ho cambiato in meglio il modo di vedere le cose e quindi mi sento un professionista ma anche una persona migliore. Sono fiduciosa nel futuro in ProfitLife ed orgogliosa di farne parte.

Maria Claudia L. – Energy Consulting Senior

Azienda molto affidabile e corretta sia dal punto di vista tecnico che commerciale.

Vuoi far parte di Profitlife? Oppure sei interessato ad acquistare un impianto fotovoltaico?

Ci trovi al numero 055 3900560 e all’indirizzo info@profitlife.it

Impianti fotovoltaici residenziali realizzati

Ecco alcune foto tratte dalle nostre migliaia di installazioni effettuate annualmente su tutto il territorio italiano:

Impianto realizzato in provincia di Reggio Calabria, a Palmi. Un impianto poggiato su tetto piano composto da 16 moduli SHARP da 180 Wp per 2,88 kWp totali. La soluzione su tetto è ottima per i moltissimi condomini, case e stabili con tetti piani e terrazze inutilizzate.

Quest’altro impianto fotografato invece conta ben 39 moduli SHARP da 180 Wp per un totale di 7.02 kWp. L’impianto è stato integrato sulle tegole di una casa privata a Piombino in provincia di Livorno. La soluzione su tegole non ruba spazio ed il suo impatto estetico è gradevole.

In questo caso i moduli sono 16, di marca SHARP con potenza di 180 Wp per 2,88 kWp totali. La particolarità di questo impianto è che è stato realizzato su una pensilina. In questo modo i pannelli non vengono mai ombreggiati dalla vegetazione circostante e non occupano spazio a terra. Installato a Cefalù in provincia di Palermo.

Impianto realizzato a terra a Venarotta in provincia di Ascoli Piceno. Qui i moduli da 180Wp sono ben 184 per un totale di 15,12 kWp.

Per visionare questi e molti altri impianti visita il sito www.profitlife.it

Pronti, via! Partito il Quinto Conto Energia

Stamattina è entrato in vigore il Quinto Conto Energia. Perchè proprio il 27 Agosto? Il meccanismo prevedeva che raggiunta l’erogazione dei 6 miliardi di Euro previsti precedentemente, per i restanti si partisse entro 45 giorni da questa data.

Per chi volesse aderire, consigliamo di non dormire sugli allori, infatti i fondi disponibili sono già in via di esaurimento, viste le molte richieste (il totale sarà di 6,7 miliardi di Euro annui). Alcuni prevedono realisticamente che saranno disponibili fino a inizio 2013.

Ricordiamo che nel portale del GSE è possibile fare la richiesta di ammissione agli incentivi telematicamente.

Ecco alcune risorse utili:

Chiama un consulente Profitlife per saperne di più sul Quinto Conto Energia, incentivi, normative e sul risparmio che gli impianti Profitlife possono darti! Ci trovi al numero 055 3900560 e all’indirizzo info@profitlife.it!

È arrivato il Quinto Conto Energia [Profitlife News]

Finalmente, dopo un lungo dibattito in sede governativa, parlamentare, regionale e con gli attori del settore, si è giunti all’emanazione del tanto discusso V Conto Energia.

Quali sono le principali novità del Quinto Conto Energia?

  • Alla luce dell’attuale esaurimento del Quarto Conto Energia e dei termini stabiliti, il Quinto dovrebbe partire a inizio Settembre 2012
  • Il tetto annuo di incentivi è stato innalzato di 100 Milioni, raggiungendo i 700 Milioni di Euro
  • Sono state introdotte deroghe e priorità tali da salvaguardare chi ha investimenti in corso
  • Evitano il registro gli impianti fotovoltaici di potenza fino a 50 kW realizzati su edifici su cui sostituiscono l’attuale copertura in eternit o amianto.
  • Evitano il registro anche quelli fino ai 12 kW e quelli tra i 12 e i 20 kW che richiedono una riduzione di tariffa del 20%
  • La priorità nelle graduatorie è data a chi bonifica l’amianto, l’efficienza energetica, chi utilizza per gli impianti componenti di paesi UE/SEE, chi bonifica i terreni.
  • Priorità anche per impianti sotto i 200 kW per attività produttive
  • Reintrodotti premi per lo smaltimento dell’amianto e per l’utilizzo di prodotti fabbricati in UE.
  • I premi vengono erogati sulla tariffa autoconsumo, da notare che quelli per l’amianto e quelli per la produzione europea sono cumulabili

Continua a seguire le Profitlife news

Profitlife News: Decreto Legislativo sulle rinnovabili

Il parere dell’associazione produttori

Il nuovo sistema di incentivi finalmente è venuto alla luce, non senza polemiche.

L’Associazione dei produttori di energia da fonti rinnovabili, per bocca del suo presidente Agostino Re Rebaudengo, commenta con poco entusiasmo le novità: la sostanza è che c’è qualche lieve miglioramento ma si sarebbe potuto fare molto di più se avessero ascoltato i consigli proveniente da Bruxelles e dall’associazione.

La burocrazia attorno a questo settore non viene snellita e questo è considerato una grave pecca dagli operatori, che la fanno ricadere sui clienti. Continua a leggere

Il catalogo LED di Profitlife

Nello scorso articolo abbiamo parlato del LED Profitlife!

Scopri le soluzioni LED ProfitLife per la casa e l’azienda scaricando il catalogo LED in PDF qui: http://www.profitlife.it/file/catalogo_led.pdf

Catalogo LED Profitlife

I LED Profitlife nascono da una sinergia con RELCO Group, da cui è nata la linea “luce verde” distribuita in esclusiva da Profitlife Spa.

Il catalogo copre tutte le esigenze, essendo in grado di sostituire qualsiasi normale lampadina costruita secondo le vecchie tecnologie.

Troverai infatti lampade LED di forma e dimensioni analoghe alle classiche a goccia, a sfera, ad oliva, a candela, alogene, a riflettore, al neon e luminaria.

Ben 24 prodotti diversi, disponibili in vari tagli di potenza.

Un esempio? Con la Goccia Led Lumina proposta da ProfitLife rispetto a una Goccia Standard E27 avrai 30000 ore di luce contro 1000 ore e consumi di 4,6 W contro 25 W, fino a 9/9,5 W contro i 60/100W delle lampade più potenti.

Cosa otterrai quindi con il LED Profitlife?

  • 85% di consumi in meno
  • Assenza di raggi UVB e UVC nocivi
  • 30.000 ore di vita
  • 25 Euro di r isparmio in bolletta
  • Grandi vantaggi per l’ambiente
  • Tipologie diverse di temperatura
  • Estrema riduzione dei consumi
  • Nessuna spesa di installazione

Che aspetti? Scegli Profitlife!